Deutsch

La tradizione, un obbligo.

Agli inizi, l'impresa era situata ancora nella parte inferiore dei portici di Merano, prima che, trent'anni più tardi, si trasferisse nella parte alta della stessa via. Nel 1970, l’azienda familiare passò figlio del fondatore Gottfried Siebenförcher, che trasferì la sede di produzione nella zona artigianale di Maia nel 1992, dove l’impresa fiorì fino a diventare l’esemplare azienda di produzione di oggi.
L’istituzione nel 2008, del centro ammini­strativo e logistico di Gargazzone rappre­senta un’ulteriore pietra miliare nella storia dell'impresa. Con l’ampliamento qualitativo del nostro negozio di macelleria e specialità gastronomiche sotto i Portici di Merano nel 2011 e la nuova apertura della macelleria di Bressanone nel 2014, confermiamo la fedeltà ai nostri principi: l’immagine nuova e moderna dei nostri punti di vendita si inserisce alla perfezione nella linea voluta da G. Siebenförcher. Come in passato, il nostro impegno centrale è volto alla lavorazione di carni e salumi di massima qualità per poter offrire al cliente quello che da sempre ci chiede e ottiene.
L’odierna terza generazione dell’azienda familiare, ferma nel proposito di continuare la gestione secondo la filosofia del fonda­tore, dà lavoro a circa 140 collaboratori. Le principali zone di vendita di G. Sieben­förcher sono l’Alto Adige, il Tren­tino, il resto dell’Italia e i paesi germano­foni oltre­frontiera.