Deutsch
G. Siebenförcher ringrazia i collaboratori fedeli                                            19.11.2016  
                                                 
Già Gottfried Siebenförcher, fondatore della ditta e padre dell’attuale titolare senior, considerava, a suo tempo, colonna portante di un’impresa sana, la buona preparazione e la soddisfazione dei collaboratori. E questa filosofia ha mostrato la sua validità fino ad oggi: un clima di lavoro contraddistinto da reciproco rispetto, amicizia e spirito di corpo, permette una collaborazione armoniosa.

Il forte spirito comunitario del team che attualmente conta 160 persone, dimostra come sia stata percorsa la strada giusta, realtà comprovata, del resto, proprio dai collaboratori che da anni mettono il loro lavoro al servizio della macelleria tradizionale meranese. 
Quale migliore occasione, dunque, della festa aziendale al Försterbräu Merano per ringraziare i collaboratori per il lavoro comune, per i successi ottenuti e per la pluriennale fedeltà? Senza questo impegno, senza questa passione, l’impresa non sarebbe quello che oggi essa rappresenta: un’azienda leader nel panorama delle macellerie sudtirolesi.


Anniversario 10 anni Fila posteriore d.s.: Thomas Siebenförcher, Martin Nock (10 J.).
Fila centrale d.s.: Barbara Siebenförcher, Heidi Siebenförcher, Zitta Blaas (lunghi anni di collaborazione
), Hannelore Mittelberger (10 J.), Fatri Nela (15 J.), Fritz Waldner (25 J.), Florian Siebenförcher.
Fila di sotto d.s.: Markus Pichler (10 J.), Kathrin Gögele (10 J.), Stefan Gufler (10 J.) und Christian Saltuari (10 J.).



Anniversario 5 anni Fila posteriore d.s.: Daniel Kostic, Herbert Baumgartner, Dominik Grüner Alber.
Fila centrale d.s.: Barbara Siebenförcher, Heidi Siebenförcher, Linde Kodra, Patrick Walzl, Rosa Maria Frei, Rosemarie Taber und Thomas Siebenförcher.
Fila di sotto d.s.: Hannes Moser, Tobias Öttl und Florian Siebenförcher.

 
« indietro